Guerra all’ENS e al ddl per il riconoscimento della Lingua dei Segni

E’ guerra.
L’Ente che storicamente rappresenta i sordi italiani è colpito sia dall’interno che dall’esterno.
Infatti con un documento è stata sfiduciata la dirigenza di Ida Collu, adesso c’è un Commissario Straordinario, Giuseppe Petrucci. (Qui qualche notizia in più)
Invece dall’esterno il colpo è stato inferto dai Radicali Italiani e dal Partito Democratico attraverso una interrogazione parlamentare in cui, in estrema sintesi, si chiede perché l’ENS debba prendere soldi pubblici.

Per sapere
[…]
se non intenda assumere le opportune iniziative normative per stabilire quali condizioni per l’accesso a contributi pubblici l’apoliticità e l’aconfessionalità delle associazioni che svolgono attività sociali, introducendo anche opportuni strumenti di verifica affinché tali principi siano concretamente attuati;

se, nell’ambito delle verifiche previste dalle citate linee guida, non si intenda porre particolare attenzione al fatto che le attività finanziate e svolte dalle associazioni siano esclusivamente destinati agli scopi statutari.(5-04571)

ricapitoliamo:

Domani, quindi, l’aggiornamento per quello che riguarda il fronte aperto alla Camera da Farina Coscioni e Fiadda, Radicali Italiani e Partito Democratico.

Per il fuoco amico all’interno… attendo di capirne i risvolti.

Advertisements

Informazioni su tasti

Aspirante Panificatrice, ex assistente alla comunicazione, Blogger?
Questa voce è stata pubblicata in deaf, diario, diritti, disabili sensoriali, Lingua Italiana segni, LIS, news, profilo professionale, sordi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...